Due appartamenti uniti da una nuova scala interna4 foto
I clienti sono proprietari dell'appartamento al piano inferiore, hanno intenzione di comprare l'appartamento al piano superiore per "allargarsi" con tutta la famiglia. (progetto pubblicato sul CasaFacile di settembre 2018) IL PROGETTO Richieste: camere più grandi per i figli, una grande cucina dove fare anche i compiti mentre la mamma prepara da mangiare, maxi living. ● La zona notte è al piano di sotto: la stanza matrimoniale ha bagno e cabina privati, la cameretta doppia è per i figli piccoli, la singola è divisibile in due se serve ospitare qualcuno per la notte. ● Nello spazio libero ‘avvolto’ dalla scala è stata ricavata la lavanderia. ● La zona giorno è al piano di sopra (da qui si entra in casa): un grande bagno per gli ospiti è posto al centro e separa il soggiorno (con salotto, zona tv e studio) dalla maxi cucina con penisola e tavolo da pranzo sul quale far fare i compiti ai bambini. PARETE DIVISORIA ZONA STUDIO/SCALA La parte terminale della scala che sale dalla zona notte, è protetta e definita da una parete a tutta altezza a listelli in legno che, oltre ad avere una funzione pratica, distanziati tra di loro, consentono ad aria e luce di passare senza, dunque creare una partizione rigida degli spazi. In questo modo, tra l’altro, lo studio rimane schermato alla vista di chi entra in soggiorno.

Continuando, accetto che Marco D'Andrea e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Marco D'Andrea e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.